Content

Ventilatore Dyson AM07

una gioia per gli occhi davvero utile per i periodi più caldi dell’estate

Il ventilatore Dyson AM07: una gioia per gli occhi davvero utile per i periodi più caldi dell’estate

Con il prodotto di serie AM07 il marchio Dyson, una multinazionale con sede a Malmesbury (Gran Bretagna) che opera in ambito tecnologico con prodotti di fascia alta che costruiscono un vero e proprio ponte tra l’aspetto visivo, quello tecnologico e la praticità di tutti i giorni. Il primo ventilatore Dyson è apparso nel 2009: da allora si sono continuamente evoluti, mantenendo la loro immagine ben definita. 

Cosa contraddistingue il ventilatore Dyson?

Questi moderni ventilatori lavorano senza pale visibili. Da fuori sembrano una specie di portale dalla cui parte centrale fuoriesce dell’aria fresca, ponendosi così come dei dispositivi piuttosto eleganti da vedere. Come si vedrà più avanti, i ventilatori a pale di solito sono mediamente più rumorosi di quelli a pale visibili: invece l’aria di questi dispositivi viene aspirata e restituita attraverso i piccoli fori interni. Si genera così un getto d’aria circolare o ovale che può essere indirizzato dove si vuole, a seconda della posizione del ventilatore Dyson. La serie di prodotti AM07 è un ulteriore sviluppo di questo principio e si presenta come un vero e proprio ventilatore a colonna.

Dyson AM07: tanti progressi dove c’era potenziale

Già al primo sguardo si capisce subito che il primo grande mutamento è sul rumore prodotto della “Air Multiplier“ (versione estesa di AM). Il ventilatore AM07 è il 60% più silenzioso del modello precedente AM02: un primo miglioramento che ha garantito addirittura un riconoscimento a Dyson. La serie AM07 è stata dotata del “quiet mark“ dalla “Noise Abatement Society“: questo premio viene dato solo a quei dispositivi elettrici che lavorano per davvero in silenzio. Non avendo le pale per il vento, questi ventilatori sono adatti anche per la camera dei bimbi o per ambienti con animali domestici: infatti non c’è mai un vero e proprio pericolo che le pale vengano toccate o afferrate, perché semplicemente non sono costruite in modo da essere raggiungibili.

La tecnologia riconosciuta Air Multiplier è ben connotata e assolutamente riconoscibile: l’aria viene aspirata tramite una fessura e viene riemessa attraverso altre fessure. Ciò è possibile grazie alla pressione, per cui si riesce a ridurre anche l’impatto energetico: la serie Dyson AM07 utilizza fino al 10% in meno di energia rispetto al modello precedente (AM02). La ragione dietro questa riduzione è il turbine d’aria all’interno dei ventilatori presenti attraverso i quali la pressione viene utilizzata ancora più efficacemente, così da ridurre sì l’uso della corrente ma garantendo comunque la stessa potenza. Inoltre il motore è stato depotenziato rispetto al numero dei giri massimo che può fare.   

Facendo a meno delle pale, è possibile pulire per bene questo ventilatore a torretta. La pulizia di quel tipo di ventilatori tradizionali è ben nota: prima va tolto con attenzione il rivestimento e poi va pulita una alla volta ciascuna pala. Nel caso in cui siano una vicina all’altra poi, non solo è difficile da realizzare, ma piuttosto stancante. Con i ventilatori a torre il processo è incredibilmente più semplice, non essendoci alcuna ruota di ventilazione e quindi nessuna griglia: basterà passare uno straccio per la polvere asciutto o leggermente umido sul bordo e togliere così la polvere.

Dyson AM07: tante caratteristiche per ancora più comfort

Il marchio Dyson garantisce una garanzia di due anni sulla serie del ventilatore a torre AM07. Se nel frattempo qualcosa non dovesse funzionare, potrà utilizzarla senza problemi. Sono le caratteristiche di questo ventilatore a torretta quelle che La convinceranno: può scegliere ad esempio se far soffiare il vento diritto oppure se farlo girare per evitare di dirigere il getto d’aria su un’unica persona e farlo ruotare invece verso più persone all’interno della stessa stanza. Questo movimento può essere attivato o deattivato attraverso l’apposito tasto.

 

Grazie alla funzione dello sleep timer può scegliere di utilizzare il Dyson AM07 per dormire oppure quando non ha voglia di alzarsi dal divano. Il tempo di spegnimento può essere scelto in un arco temporale che va dai 15 minuti fino alle 9 ore.  In questo modo può trascorrere la notte riposando. Nel caso in cui non voglia tenere il controllo diretto, ha a disposizione un pratico telecomando: così potrà attivare altre impostazioni sul dispositivo, nei giorni più caldi, quando di notte non si rinfresca l’aria e vuole utilizzare il ventilatore almeno per dormire. Nel caso in cui non voglia alzarsi ogni volta per cambiare le impostazioni, il marchio le mette a disposizione un pratico telecomando che Le consente di impostare a distanza determinate impostazioni sul dispositivo.

 

Può utilizzare il telecomando per impostare fino a 10 diverse modalità, oltre alle già descritte funzionalità dello sleep-timer o del movimento rotatorio e ciò le permetterà di allontanarsi dal dispositivo. Per evitare di perdere il telecomando, c’è un magnete per poterlo attaccare al ventilatore a torretta, così da non doverlo cercare ovunque prima di poterlo utilizzare.

In breve: dettagli tecnici della serie Dyson AM07

La serie Dyson AM07 ha un peso di 5 chili e una lunghezza del cavo di 2 metri, lunghezza che può essere aumentata grazie a una prolunga ad esempio. Il quantitativo massimo di aria raffreddabile è di 500 litri al secondo con un’altezza di 101 cm. La torre è disponibile in nero/nickel o in bianco/argento, per cui può sceglierla tranquillamente secondo i Suoi gusti. Le dimensioni sono di 298 x 178 x 983 mm. L’ampiezza della piantana è di 19 cm. Il dispositivo è stato menzionato tra gli altri dalla rivista indipendente “Testsieger“ del luglio 2016.

Top