La guida per LavatriciLa guida per Lavatrici

Waschmaschine

Guida per Lavatrici

  • Volete sostituire la vecchia  Lavatrici ?
    La regola empirica per la sostituzione possono essere trovate in questa guida
  • Tipo di costruzione
  • Capacità
  • Programmi
  • Dispositivo automatico di riconoscimento della quantità
  • Centrifugare
  • Dosaggio automatico
  • Classe energetica: consumo di corrente e d'acqua

La regola generale per la sostituzione è:

Sostituire o riparare? Servizio riparazioni

La decisione di acquistare una nuova lavatrice viene presa di solito solo quando la "vecchia" si guasta.
In tale occasione vale la pena sostituire subito il vecchio apparecchio, che ha già alcuni anni sulla groppa.
Motivo: i costi energetici. I nuovi apparecchi consumano fino al 50% in meno di energia elettrica, grazie a una tecnica migliore e a programmi sofisticati. Chi desidera quindi ridurre i costi energetici non potrà fare a meno di considerare una sostituzione dell'apparecchio attualmente in uso.

  • Se ha 5-6 anni: sostituite la lavatrice se le spese di riparazione corrispondono al 20-30% del prezzo da nuovo
  • Se ha 7-8 anni: sostituite la lavatrice se le spese di riparazione corrispondono al 10-20% del prezzo da nuovo

Sostituire o riparare?

Tipo di costruzione: Carica frontale

Carica frontale: per bandella della porta a sinistra o destra
Nella lavatrice a carica frontale, il bucato viene inserito nel cestello attraverso la porta sul lato anteriore. Il caricamento e lo svuotamento della macchina avviene all'incirca all'altezza del ginocchio. Vengono offerte varie dimensioni e tipi di costruzione che si adattano alle condizioni di spazio. Prestate attenzione alla battuta della porta: se la lavatrice è installata a fianco dell'asciugatrice, una porta deve aprirsi verso sinistra e l'altra verso destra. Se gli apparecchi sono installati a colonna, idealmente entrambe le porte dovrebbero aprirsi dal medesimo lato. Naturalmente va tenuto conto anche delle condizioni di spazio.

Waschmaschine Bandung links oder rechts

Classe energetica: consumo di corrente e d'acqua

La nuova etichetta energetica per lavatrici contiene ora, rispetto all'etichetta finora in uso, informazioni sul consumo medio annuo di energia e di acqua. L'etichetta non contempla più la classificazione dell'effetto del lavaggio. Il motivo risiede nel fatto che un effetto minimo del lavaggio, che corrisponde all'odierna classe «A», è ora prescritto (rispettivamente corrisponde alla classe «B» per lavatrici con una capacità di carico massima di 3 kg).

Un indice di efficienza energetica determina la classificazione in una classe di efficienza energetica. Questo indice tiene conto di più variabili: del consumo di energia nel programma di lavaggio a 60°C a carico sia pieno sia parziale, come pure del consumo di energia nel programma di lavaggio a 40°C a carico parziale. Inoltre, nel calcolo è tenuto conto anche di determinati parametri rilevanti per il consumo di energia in condizioni d'esercizio «spento» (off-mode) e «non spento» (left-on mode). Nel caso del cosiddetto «ciclo di lavaggio standard», base per il calcolo del consumo annuo di energia e d'acqua, si tratta di un mix di vari programmi (60°C, 40°C, carico pieno e parziale). Le indicazioni per il consumo d'acqua si basano pure su metodi di calcolo e sistemi di misurazione che tengono conto di differenti condizioni d'esercizio. Anche la potenza centrifuga è espressa con una classe di efficienza. Una caratteristica importante, poiché quanto più piccola è l'umidità residua, tanto minori saranno il tempo e l'energia necessari per asciugare con un'asciugatrice. Il nuovo e il vecchio standard di misurazione si basano su condizioni differenti. Le misurazioni non sono direttamente paragonabili. In Svizzera, dall'1.1.2010, una lavatrice deve soddisfare almeno la classe di efficienza A secondo il vecchio schema.

etichetta energetica

Energieetikette

Lavatrici : Carica dall'alto


Nella lavatrice con carica dall'alto, il bucato viene inserito nel cestello dall'alto. Il vantaggio consiste nel fatto che le lavatrici con carica dall'alto possono essere impiegate anche in un ambiente ristretto. Tuttavia, il prelievo del bucato dalle lavatrici con carica dall'alto può essere piuttosto scomodo se non impossibile per le persone con difficoltà motorie.

Electrolux Waschmaschine Toplader

Lavatrici da appartamento

Una lavatrice da appartamento è più piccola e trova di solito spazio nel bagno, idealmente sotto il lavandino o accanto alla vasca da bagno. La capacità di carico generalmente non supera i 3 kg.


Da incasso
Le lavatrici da incasso sono adatte per la posa in una cucina componibile o in un piano di lavoro. Prestate attenzione a un corrispondente contrassegno (U)

Waschmaschine Badezimmer

Lavatrici / asciugatrici combinate

Lavatrici / asciugatrici combinate
Una lavatrice combinata a un'asciugatrice è adatta quando vi è poco spazio, poiché basta posare un solo apparecchio. Tuttavia, la capacità dell'asciugatrice è limitata. Una macchina con una capacità di 5 kg può quindi asciugare in un unico passo solo 3 kg di bucato.


Per asciugare il bucato, un'asciugatrice usa un sistema di condensazione che consuma acqua per il raffreddamento. Il consumo di acqua per il ciclo di asciugatura è superiore rispetto a quello del ciclo di lavaggio.

Waschmaschine Trockner kombiniert